Finale Coppa Italia, Collovati: “Il Napoli non sottovaluti la Fiorentina”

A tenere banco, durante il consueto appuntamento con la Domenica Sportiva, è anche la Finale di Coppa Italia di sabato prossimo. Il Napoli e la Fiorentina arrivano da situazioni e in condizioni assolutamente diverse alla sfida. Gli azzurri potranno contare su tutti gli effettivi, salvo verificare le condizioni di Higuain; Montella deve fare i conti con l’infermeria piena e con la pesante assenza di Cuadrado.

Per Collovati, però, la Fiorentina è comunque un avversario pericoloso, sebbene il Napoli sia favorito. Con il terzo posto ormai conquistato, l’attenzione degli azzurri è da tempo concentrata sul big match dell’Olimpico che, a questo punto, diventa fondamentale. “Il Napoli è favorito, ma non deve sottovalutare la Fiorentina”, queste le dichiarazioni dell’ex difensore di Milan, Inter, Udinese, Roma, Genoa e della Nazionale Campione del Mondo del 1982.

In effetti i viola, nonostante i problemi che hanno caratterizzato l’intera stagione, sono riusciti ad ottenere risultati straordinari. In fondo la Fiorentina è lì, alle spalle del Napoli, nonostante Montella sia stato costretto a rinunciare per buona parte della stagione alle pedine più importanti.

Leggi anche –> Finale Coppa Italia 2014, problemi di formazione per la Fiorentina
Leggi anche –> Finale Coppa Italia 2014, Maxischermo alla Rotonda Diaz?
Leggi anche –> SSC Napoli, Comunicato sulle Condizioni di Higuain

TUTTE LE NOTIZIE SULLA FINALE DI COPPA ITALIA