Europa League, il Napoli si qualifica contro il Porto se…

E’ terminato 1-0 per il Porto contro il Napoli l’andata degli ottavi di finale di Europa League. Un risultato non certo positivo per gli uomini di Benitez che però potrà essere lo stesso ribaltato nella gara di ritorno al San Paolo e così permettere agli azzurri di qualificarsi ai quarti, anche se è certo che a questo punti i portoghesi partono come favoriti.

La sconfitta in trasferta per 1-0 è un risultato sicuramente negativo ma che consente comunque lo stesso al Napoli di potersi giocare tutte le proprie chances. Gli azzurri infatti per poter passare al turno successivo avranno un solo imperativo, vincere! E per andare ai quarti di finale gli uomini di Benitez dovranno vincere con 2 gol di scarto. I risultati possibili quindi sono 2-0, 3-1, 4-2, mentre  una vittoria con un solo gol di scarto  (tranne l’ 1-0 al termine dei 90′ regolamentari che porterebbe ai supplementari) qualificherebbe il Porto in virtù del maggior numero di gol segnati in trasferta.

A questo punto al Napoli non resta che presentarsi il 20 marzo allo stadio San Paolo con un piglio ed una determinazione maggiore di quella mostrata in casa del Porto, ma soprattutto dovrà sfruttare al meglio tutte le occasioni di gol che avrà e non permettere agli avversari di gonfiare la rete azzurra.

Leggi anche –> Porto-Napoli 1-0 Video Gol, Highlights e Sintesi (Jackson Martinez)
Leggi anche –> Porto-Napoli 1-0, Reina: “Risultato brutto ma giusto”