Emery al Napoli? L’allenatore ha rifiutato l’offerta azzurra

Unai Emery dice no al Napoli. L’allenatore spagnolo ha rifiutato l’offerta di un contratto triennale presentatagli da De Laurentiis. Si conclude dunque con un nulla di fatto la trasferta in Spagna del patron del Napoli per convincere Unai Emery a prendere posto sulla panchina azzurra nelle prossime stagioni. L’attuale allenatore del Siviglia o continuerà la sua avventura alla guida della squadra spagnola oppure punterà lo sguardo oltremare, dritto verso l’Inghilterra e la sua Premier League. Ad attenderlo c’è il Manchester City, squadra pronta a puntare sullo spagnolo per ripartire e tornare competitiva in campionato e in Europa.

I nomi che circolano intorno alla panchina azzurra adesso si assottigliano. In ballo tre nomi su tutti, Luciano Spalletti che è libero dallo Zenit, Maurizio Sarri che si è dimesso dall’ Empoli e Prandelli ex ct della nazionale. Uno prenderà le redini della squadra in vista della prossima stagione, ma la risposta definitiva arriverà solo nei prossimi giorni.

Leggi anche: