Secondo Il Mattino Bigon approfittando della partita tra Palermo e Napoli terminata 3-1, avrebbe incontrato l’agente di Dybala per sondare il terreno per un possibile arrivo del calciatore argentino in azzurro nella finestra di calciomercato di giugno.

Pierpaolo Triulzi, procuratore di Dybala ed ex rappresentante di Cavani, avrebbe così avuto una breve chiacchierata con il dirigente azzurro durante il quale Bigon avrebbe comunicato il proprio interesse per l’argentino e per informarsi sul prezzo di mercato. L’agente ha naturalmente manifestato il suo gradimento per la piazza napoletana ma ha anche messo in evidenza le numerose squadre  che sono sul numero 9 siciliano che potrebbero dare vita ad una vera e propria asta che partirà da una base minima di 30 milioni di euro.

I rapporti tra il Napoli ed il Palermo sono buoni, ma dopo l’affare Cavani Zamparini prima di privarsi di un suo gioiello valuterà bene a che prezzo farlo, senza alcuno sconto. La domanda è pero’ un altra, Dybala è sicuramente fortissimo e diventerà un campione, ma agli azzurri veramente serve un altro rinforzo nel reparto offensivo?

Leggi anche: