Di Canio Allenatore Sunderland: Inghilterra Spaccata

Paolo Di Canio è stato nominato nuovo allenatore del Sunderland, formazione della Premier League inglese che è 16° in classifica e che lotta per non retrocedere grazie all’aiuto del romano, ex simbolo della Lazio.

di canio

In Inghilterra però la notizia ha creato scalpore: da giocatore Di Canio è stato stimato moltissimo, ma dopo i gesti filo-fascisti manifestati con la maglia della Lazio in chiusura di carriera molti inglesi hanno cambiato idea, visto che che la regione anglosassone è stata sempre una delle maggiori oppositrici del regime fascista.

Proprio alla base delle sue ideologie politiche sembrano esserci le dimissioni dal board del sodalizio biancorosso dell’ex ministro degli Esteri britannico, David Miliband, uno dei maggiori laburisti inglesi che in una nota ha augurato i migliori successi sportivi, ma vista la scelta del presidente Ellis Short è stato costretto ad abbandonare.

Ora sono in tanti gli scettici circa la persona Paolo Di Canio: ma di fronte c’è una persona determinata, che non ha mai fatto della paura un punto debole, e che cercherà di fare di tutto per mettersi in luce anche in Premier League dopo l’ottima esperienza alla guida dello Swindon Town.