De Laurentiis contro la Gazzetta: “Odia il Napoli”

Incontenibile De Laurentiis contro la Gazzetta nel post partita di Napoli-Real Madrid: parole al veleno ingiustificate?

Incontenibile De Laurentiis anche dopo una partita così ben giocata dagli azzurri contro il fortissimo Real Madrid: ai microfoni di Premium Sport si scaglia contro la Gazzetta dello Sport, che a suo dire odia il Napoli così come tutti i giornali e i giornalisti del Nord Italia. Parole che stonano fortissimo quelle del presidente, che dopo una partita così ben giocata avrebbe fatto meglio a parlare solamente di calcio giocato, ma invece si è lasciato a un’ennesima polemica, stavolta non tanto contro la squadra, decisamente apprezzata per la prestazione di oggi, ma nei confronti dei giornali del Nord.

L’imprenditore del mondo del cinema decide di dare spettacolo e si scaglia principalmente contro i giornali del Nord e cita direttamente la Gazzetta dello Sport, usando anche parole fortissime: “La Gazzetta dello Sport è il giornale della Juventus, del Milan e dell’Inter. La rosea odia il Napoli, stessa cosa il Nord Italia. Il Corriere dello Sport invece parteggia per noi. I tifosi delle altre squadre d’altronde cantano i cori ‘Vesuvio lavali col fuoco’. Mimmo Malfitano della Gazzetta non è in realtà tifoso del Napoli, è uno juventino”.

Il conduttore Sandro Sabatini prende le difese del quotidiano sportivo e De Laurentiis attacca anche lui: “Ma lei prende soldi dalla Gazzetta? Non capisco perchè li difende”. Dopo un dibattito comunque sempre pacato, tutto torna alla normalità.