Damiao al Napoli, il Direttore Sportivo dell’Internacional: “Resta in Brasile ancora un anno”

Novità giungono dal Brasile in merito alla trattativa tra il Napoli e l’Internacional che potrebbe condurre in azzurro Leandro Damiao. Il ds del club carioca ha dichiarato che l’intenzione è di non vendere, almeno per questa stagione.

Dopo Julio Cesar e Cavani il Napoli sembra vivere l’ennesima telenovela estiva. Quando oramai sembrava imminente l’ingaggio di Damiao da parte del club azzurro ecco che sono arrivate le dichiarazioni del ds dell’Internacional, che seguono quelle di alcuni giorni fa del presidente Giovanni Luigi che dichiarava Damiao incedibile, secondo cui l’intenzione del club brasiliano è quella di non vendere, almeno per quest’anno, il loro attaccante.

Dichiarazioni che in pratica fanno ben capire la strategia del club brasiliano. Consapevoli della forza del giovane attaccante, e della svalutazione del cartellino a causa della mancata partecipazione alla Confederations Cup per infortunio, si tende ad aspettare la prossima estate, dopo i Mondiali in Brasile. In quell’occasione Damiao potrebbe mostrare tutto il suo valore, con effetti positivi anche sulla sua valutazione.

bigon

Questo è sicuramente il gioco delle parti che esiste in ogni trattativa, ma di certo queste dichiarazioni non facilitano l’arrivo di Damiao a Napoli, e se il club azzurro vuole realmente portare il centravanti brasiliano in Italia dovrà fare presto perchè il 20 luglio il mercato in Brasile chiuderà e a quel punto Damiao veramente resterà all’Internacional.

LEGGI ANCHE–>Il presidente dell’Internacional: Damiao non è in vendita

LEGGI ANCHE–>Damiao-Napoli, accordo sull’ingaggio

Damiao-Napoli, De Laurentiis lo avvicina e attacca Cavani: “E’ uno furbo”

Calciomercato Napoli: acquisti, cessioni e trattative al 16 luglio 2013