Cristiano Lucarelli e il Livorno Calcio 20 anni dopo

lucarelli ex giocatore napoli

Sono trascorsi 20 anni dal 18 ottobre 1992, una data a suo modo storica. Quel giorno infatti Cristiano Lucarelli disputò la sua prima partita ufficiale allo stadio di Livorno.

Curiosità: lo fece da avversario perché all’epoca, poco più che diciassettenne, militava nella Cuoiopelli di Santacroce sull’Arno. Quel giorno i biancorossi giocarono all’Ardenza contro i blasonati amaranto il derby valevole per la settima giornata del Campionato Nazionale Dilettanti, l’attuale serie D.

cristiano lucarelli livornoIn una giornata calda e ventosa la ‘Cuoio’ uscì imbattuta dall’Armando Picchi“. La gara finì 1-1 con gol del Livorno firmato da Baioni e pari ospite su autorete del difensore amaranto Da Mommio che tra l’altro era un ex. A fine partita bordate di fischi salutarono la squadra amaranto. Lucarelli chiuse quella stagione con 5 reti segnate.

Nessuno, a quei tempi, osava neanche immaginare che quel ragazzone in maglia biancorossa, dodici anni più tardi avrebbe portato a suon di gol il Livorno addirittura in serie A e poi in Europa.

Con la maglia amaranto numero 99 Lucarelli ha segnato, tra campionato, coppa Italia e Coppa Uefa qualcosa come 112 gol in 188 presenze: una media realizzativa impressionante.

Incredibile, specie se si ripensa a quel lontano 18 ottobre 1992.

Scritto da Fabrizio Pucci

Sono nato a Livorno nel lontano 1970. Ho iniziato a scrivere 14 anni dopo. Poi, dal 1989 anni di radio nella mia città e, dal '92, 20 di tv con collaborazioni con Tele+ e SportMediaset. Adesso a 'Il Tirreno' e qui on line per questa nuova avventura!

Avellino, Va allo Stadio Con la Felpa del Napoli: Allontanato dalla Curva

Vlad Chiriches Steaua Bucarest

Calciomercato, Milan sul Difensore Rumeno Chiriches