Cori Razzisti in Lazio Napoli, Koulibaly su Instagram: “Grazie per la solidarietà”

Kalidou Koulibaly è stato vittima degli ululati e dei cori razzisti da parte dei tifosi biancocelesti durante la partita Lazio-Napoli. Il calciatore ha espresso su Instagram il proprio stato d’animo: “Grazie per la solidarietà e per i tanti messaggi che mi sono arrivati. Voglio ringraziare anche i giocatori della Lazio, ma soprattutto l’arbitro Irrati per il suo coraggio. Ringrazio i miei compagni di squadra, la società ed i nostri tifosi che sono stati di grande sostegno contro questi brutti cori. Vittoria importante, andiamo avanti e forza Napoli sempre”. 

Accade tutto al minuto 68 della partita, l’arbitro Irrati decide di sospendere momentaneamente il match per i continui buu razzisti nei confronti del difensore di colore Koulibaly. Una decisione coraggiosa che però non ha fermato la tifoseria laziale che ha continuato con lo stesso comportamento.

Leggi anche: