Cori dei Bambini allo Stadium: Juventus Multata

Ha destato scalpore l’episodio di domenica pomeriggio allo Juventus Stadium in occasione della partita contro l’Udinese, quando, dalla Curva occupata per intero da circa 12mila bambini data la chiusura per due turni inflitta dal giudice sportivo, era partito qualche coro offensivo di troppo all’indirizzo dei calciatori dell’Udinese. Sempre dal giudice sportivo Gianpaolo Tosel, è arrivato il provvedimento disciplinare che forse molti si aspettavano.

Secondo quanto si apprende infatti dal comunicato ufficiale,”la Juventus dovrà pagare una multa di 5000 euro per avere suoi (giovanissimi…) sostenitori rivolto ripetutamente ad un calciatore della squadra avversaria un coro ingiurioso“. Oltre alla squadra bianconera, il provvedimento comprende poi anche un’ammenda che va dai 15.000 ai 2.000 euro per Roma, Atalanta, Parma, Lazio, Cagliari, Verona e Inter.

Bambini Juventus Stadium

Di certo un episodio particolare che potrebbe servire da precedente. Molti personaggi famosi, tra cui Fabio Capello, avevano infatti lanciato l’allarme sul pessimo esempio trasmesso dai piccoli supporters bianconeri, forse seppur in maniera innocente, dopo i motivi che avevano spinto Tosel a chiudere le curve del stadio di Torino e non solo.

Leggi anche –> Juventus-Udinese, 1-0: i gol e gli highlights

Leggi anche –> Conte: “Cori razzisti? Peggio chi distrugge lo stadio”