Cori contro Napoli, i tifosi del Sassuolo fischiano gli Juventini

Anche durante la partita tra Sassuolo e Juventus si è ripetuto il solito malcostume di cantare dei cori contro Napoli e contro i napoletani. I tifosi juventini presenti al Mapei Stadium si sono infatti lasciati andare ai soliti beceri insulti di discriminazione territoriale ai quali però i tifosi del Sassuolo hanno risposto con sonori fischi.

Anche quando il Napoli non è in campo, la squadra partenopea è spesso “nei cuori e nei pensieri” delle altre tifoserie. Paura? Invidia? O semplice poca intelligenza da parte di quei “tifosotti” che colgono sempre ogni minima occasione per discriminare il popolo napoletano. Durante la partita tra Sassuolo e Juventus la scintilla che ha accesso il fuoco è stato l’infortunio del capitano dei neroverdi Paolo Cannavaro.

L’ex difensore del Napoli è stato vittima di uno stiramento durante la gara ed è stato costretto a lasciare il campo, questo ha causato l’inizio dei cori offensivi nei confronti del napoletano e della sua città. Ma sul nascere le intenzioni discriminatorie di una parte della tifoseria juventina, è stata spenta dai tifosi emiliani che hanno subito e sonoramente fischiato gli insulti. Questo gesto è bastato a calmare subito gli animi e a riportare la partita sui canali della normalità.

Leggi anche:

 

Inter-Napoli 2014/2015: l’Analisi della Partita

Fiorentina-Lazio 0-2 Video Gol, Highlights e Sintesi