Ciro Esposito, Bollettino Medico: “Condizioni stabili ma gravi”

Le condizioni di Ciro Esposito sono stabili, ma gravi. Con questa frase inizia il comunicato ufficiale diffuso dal Policlinico Gemelli di Roma dove è ricoverato il giovane tifoso azzurro rimasto ferito da un tifoso della Roma in un agguato prima della gara tra Fiorentina e Napoli di Coppa Italia giocata sabato scorso nella Capitale. Nella nota ufficiale della struttura sanitaria si legge: “Ha trascorso una notte stabile con un decorso post operatorio regolare. Ciro però necessita ancora di sostegni strumentali e farmacologici”.

Continua quindi l’attesa davanti al pronto soccorso del Policlinico dei parenti di Ciro Esposito. Il ventinovenne ieri è stato sottoposto ad un intervento riuscito e la scorsa notte è trascorsa in maniera stabile. Oltre alla mamma Antonella Leardi, al padre Giovanni Esposito, sono presenti anche gli zii e la fidanzata. Tutti però hanno un’aria turbata soprattutto dopo che si è saputo che Ciro sarebbe stato posto agli arresti per rissa.

Leggi anche — > Tifoso del Napoli ferito, Operazione riuscita: la conferma della madre

Leggi anche — > Arrestato Ciro Esposito, il tifoso napoletano ferito a Roma?

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Napoli-Cagliari, designato l’arbitro Ghersini di Genova

Hamsik sul Presepe napoletano: alza la Coppa Italia