Il Calcio a Che Tempo Che Fa, Gramellini Contro Saviano: Apicella Suona il Bidet?

striscioni juventini contro il napoli

Juventus-Napoli non è ancora finita. Dopo la storia del bidet, tirato in ballo addirittura Apicella. Botta e risposta tra Roberto Saviano e Massimo Gramellini che, intervendo a Che Tempo Che Fa in studio da Fabio Fazio, non ha parlato solo del Prefetto di Napoli (per la nota vicenda del parroco “richiamato”) ma se l’è presa anche con il tweet di Roberto Saviano di oggi che ironizzava sul popolo piemontese (“il bidet l’hanno visto a Caserta”), a proposito del servizio vergogna mandato in onda dal TG3 Piemonte.
gramellini che tempo che fa
L’uscita di Saviano non è evidentemente andata giù all’editorialista de La Stampa, torinese doc, che ha annunciato per la giornata di domani un editoriale sul suo giornale tutto pepe, proprio in risposta a quanto affermato oggi da Roberto Saviano su Twitter.

Ma non solo: Gramellini, nel suo lungo intervento a Che Tempo Che Fa, prende chiaramente le difese del giornalista del TG3 Piemonte, Giampiero Amandola, l’autore del servizio dello scandalo e di quell’uscita poco felice (“i napoletani si distinguono dalla puzza”).

“Capisci che bestia orribile è il tifo. E’ bastata quella domanda sciocca di un giornalista al Tg regionale del Piemonte sulla puzza dei napoletani per riaprire ferite risorgimentali. Ad esempio su Twitter, Roberto Saviano, ha subito commentato “quando i piemontesi scoprirono il bidet nella Reggia di Caserta lo definirono un oggetto sconosciuto a forma di chitarra. Avevo sempre avuto il sospetto che Apicella suonasse un bidet…Cmq domani, da fratello piemontese a fratello napoletano, risponderò a Roberto”.

L’editoriale di domani su La Stampa a firma Massimo Gramellini si preannuncia dunque più interessante e incandescente del solito…

Leggi anche -> Editoriale su La Stampa di Gramellini: Fogne e Bidet

Scritto da Gianluca Capiraso

Nato ad Avellino nel 1982, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti nel 2000 (a soli 18 anni), da 5 anni vive a Milano dopo aver "girovagato" tra Roma e Firenze. Il suo primo articolo, pubblicato su un quotidiano locale, risale a inizio 1998, neanche 16enne. Segue da vicino le vicende sportive di diversi club italiani, dalla serie A alla Lega Pro. Segui @Capiraso

Gol Fantasma: La Fifa Dà Ok all’Uso di Tecnologie in Campo

Calcio, Editoriale di Gramellini su La Stampa Contro Saviano: “Fogne e Bidet”