Cessione Cannavaro: i bookmakers quotano il suo addio a 2,36

Si avvicina il mese di Gennaio e, di conseguenza, anche l’apertura della sessione di mercato invernale. E’ quasi tempo di provare ad infoltire la rosa con elementi importanti per poter disputare al meglio la seconda parte di stagione ma anche provare a sbarazzarsi di quei giocatori che si sono rivelati poco utili alla causa, almeno fino ad ora. Come accade spesso, i bookmakers ne approfittano per fornire delle quote sui cui scommettere relativamente agli addii o meno di alcuni dei personaggi più chiacchierati del momento.

Uno di questi, è sicuramente Paolo Cannavaro, difensore ed oramai ex capitano del Napoli le cui voci su un suo prossimo addio stanno trovando sempre più spazio sulle prime pagine dei quotidiani, a causa dello scarso impiego avuto fino ad ora con l’arrivo del nuovo tecnico Rafa Benitez. Le due milanesi su tutte ma anche il Manchester City, secondo i rumors degli ultimi giorni, avrebbero chiesto informazioni per il calciatore azzurro. Se volete provare a scommetterci sopra, la sua partenza è quotata 2,36 volte la posta, indipendentemente dalla destinazione d’arrivo.

Paolo Cannavaro

Discorso simile per Balotelli ed El Shaarawy, le due stelle del Milan che però non stanno di certo attraversando un buon momento, insieme a tutta la squadra. Per entrambi, si vocifera da tempo l’addio viste le continue chiacchierate ai giornali dei procuratori che promettono i loro “protetti” a più e più squadre. Per loro, però, la permanenza sembra essere abbastanza certa nonostante tutti le voci di contorno: 1.05 per SuperMario ed 1,09 per l’oriundo d’Egitto, le quote d’interesse.

balotelli ed el shaaarawy in nazionale

Infine, piccola chicca anche sugli allenatori. Il nome famoso che potrebbe saltare è chiaramente quello di mister Massimiliano Allegri la cui partenza prima della fine della stagione è quotata a 1,98 di contro la quota di 1,71 nel caso in cui dovesse restare.

Leggi anche –> Banega subito a Napoli?

Leggi anche –> Fedele: “Cannavaro sarà ceduto solo a titolo definitivo”

Leggi anche –> Idea Richards per il Napoli