Carpi-Napoli, Giuntoli: “Resto il primo Tifoso degli Emiliani”

In un intervista alla vigilia di Carpi-Napoli il d.s. Giuntoli ha dichiarato: “Resto il primo tifoso degli emiliani“. L’ex dirigente del bianco rosso continua cosi: “A Carpi ho trascorso sei anni che porterò sempre nel mio cuore. Ammetto che sento ancora un po’ mia la squadra: ci sono quelli della vecchia guardia, il mister, lo staff”.

Il direttore sportivo poi svela i segreti della sua ex compagine: “Quella emiliana è una buona squadra, i nostri ragazzi non possono commettere l’errore di sottovalutare i nostri avversari di domani. Era prevedibile una partenza in salita per il Carpi visto il calendario, serve tempo per metabolizzare la serie A e nuovi meccanismi. Sono però sicuro di una cosa: il Carpi tra non molto inizierà a dare filo da torcere a tutti”.

CARPI-NAPOLI: TUTTE LE NOTIZIE