Calciomercato SSC Napoli: acquisti e trattative 8 giugno 2014

Weekend di relax per il Napoli in chiave calciomercato … e invece no. È da Barcellona che arriva la notizia in grado di far virare il Napoli su altri obiettivi. La riporta Mundo Deportivo ed è chiaro come salti una delle trattative principali del mercato partenopeo. Mascherano avrebbe rinnovato con il Barcellona: accordo trovato, Benitez dovrà concentrarsi su altro.

Proprio in quest’ottica sembra, allora, che le prossime mosse azzurre saranno legate all’affondo, deciso, per un uomo chiave del centrocampo. In pole Maxime Gonalons del Lione: sebbene i rapporti tra De Laurentiis ed Aulas (il Presidente del Lione) non siano idilliaci, in questo caso appare determinante la volontà del giocatore. I francesi potrebbero a questo punto cederlo per cifre prossime ai 15 milioni di euro ed è chiaro che, saltato Mascherano, il patron azzurro dovrà turarsi il naso ad avviare tutte le trattative del caso.

Il calciomercato del Napoli, però, non si ferma di certo a Gonalons ed il centrocampo è il reparto dove si interverrà maggiormente. Behrami e Dzemaili, salvo sviluppi clamorosi, dono destinati a lasciare l’azzurro. Il primo sembra avere già un accordo con l’Inter e con l’ex Mazzarri ma il Napoli frena: Behrami non parte per cifre inferiori ai 10 milioni di euro. Questione diversa per Dzemaili: per lui non mancano certo le richieste. Ultima in ordine di tempo, dopo quelle di Tottenham, Siviglia e Milan, la richiesta della Lazio che ha avviato i primi contatti. Siamo alle prime schermaglie.

Proprio con la Lazio ci sarebbe stato un timido approccio per Candreva: De Laurentiis attende l’ufficializzazione dell’accordo tra biancocelesti ed Udinese per parlare direttamente con Lotito. La trattativa parte da, almeno, 18 milioni di euro, anche se qualche dubbio monta: nel ruolo gli azzurri sono oltremodo coperti e, sebbene il giocatore piaccia molto alla società, c’è da capire quale sarà il parere di Rafa Benitez.

Proprio il tecnico spagnolo spinge per un’altra pedina a centrocampo: dopo Gonalons è Sandro il pallino di Benitez. Con il Tottenham se ne può parlare e non è escluso che il Napoli provi ad inserire nella trattativa qualche contropartita tecnica. Agli Spurs piacciono tre giocatori azzurri in odore di cessione, Behrami, Pandev e Dzemaili. Non si esclude che Bigon possa condurre una clamorosa operazione di calciomercato inserendo uno dei tre nell’affare.

Anche sugli esterni sarà rivoluzione. Maggio sembra destinato a partire e il suo posto sarà preso da Janmaat del Feyenoord con il quale gli azzurri hanno già un accordo (sebbene i giochi non siano ancora fatti). L’esterno azzurro piace al Verona, piazza gradita al giocatore per motivi familiari: il Napoli potrebbe allora provare a trovare l’accordo con gli scaligeri anche tenendo conto della posizione di Jorginho (De Laurentiis punta al riscatto), Cirigliano (che piace a Bigon) ed Iturbe che, nonostante l’agguerrita concorrenza del Real, piace a Benitez e costituirebbe un investimento clamoroso.

Le trattative del prossimo calciomercato, però, non potranno prescindere dal duro lavoro di Bigon con gli esuberi: il Napoli, infatti, dovrà affrontare la questione dei vari rientri per trovare una giusta collocazione a coloro che, in fondo, non rientrano nei piani del tecnico partenopeo.

Leggi anche:

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Mascherano-Napoli, l’argentino ha rinnovato con il Barcellona

calciomercato napoli

Calciomercato Napoli, De Laurentiis: “Non cerchiamo vice-Higuain”