Calciomercato Napoli, Zaza: “Andare via dal West Ham? Un fallimento”

Ha parlato al termine di Liechtstein-Italia l’attaccante Simone Zaza più volte accostato al Napoli nel prossimo calciomercato di gennaio.

Il centravanti ex Juventus però è stato abbastanza chiaro ai microfoni di Rai Sport 1 e ha fatto capire che lui pensa solo a sbloccarsi in Premier League e che andare via a metà stagione vorrebbe dire aver fallito. Una chiusura alla possibilità di arrivare sotto il Vesuvio, non proprio ma certo ci sarà bisogno di lavorare molto se veramente si vuole convincere l’attaccante ad arrivare a Napoli.

“Non so dell’interesse di nessuna squadra. Il West Ham è la mia squadra attuale, se andassi via sarebbe un fallimento nonostante le difficoltà. Il Napoli è una grandissima squadra, ho già avuto l’onore di giocare nella Juve e ne sono orgoglioso, ma per il momento penso solo a sbloccarmi e a giocare bene”, queste le parole dell’attaccante. Un Zaza che non ha voluto chiudere definitivamente la porte in faccia a una possibile squadra, ma di certo con tanta voglia di restare in Inghilterra per dimostrare il suo valore. Gennaio è ancora lontano e un altro po’ di tempo c’è se veramente il Napoli vuole il giocatore.

Calciomercato Napoli, scambio Zaza-Gabbiadini col West Ham?