Calciomercato Napoli, per la prossima stagione sguardo anche ai giovani

E’ chiaro che il calciomercato del Napoli per la prossima stagione e le scelte di Rafa Benitez per il futuro degli azzurri punteranno su nomi altisonanti, su calciatori affermati che, soprattutto in Europa, hanno già dimostrato tutto il loro valore e la propria personalità. Tuttavia De Laurentiis, Benitez e Bigon potrebbero concentrarsi anche su altre pedine, già di proprietà del Napoli o, comunque, in comproprietà.

D’altronde il tecnico spagnolo ha già ampiamente dimostrato al calcio italiano ed ai tifosi azzurri di saper valorizzare pedine sulle quali nessuno (diciamolo con la massima onestà) avrebbe puntato. Basti pensare a Ghoulam ed Henrique ed allo scetticismo che ha accompagnato il loro arrivo a Napoli. Da elementi semisconosciuti a pedine fondamentali in corsia.

Tra i tanti giovani in prestito, tra quelli in comproprietà, ce ne sono due che stanno figurando benissimo in Serie B, peraltro a pochi chilometri di distanza da Napoli, e che Benitez senza dubbio potrebbe valutare con attenzione in vista del prossimo ritiro estivo. Parliamo, ovviamente, di Camillo Ciano ed Armando Izzo. Ad Avellino i due hanno mostrato di aver talento da vendere e se Ciano quando è stato chiamato in causa ha sempre dato il suo apporto determinante alla squadra, Izzo ne è addirittura diventato un punto fermo.

Abbiamo sotto gli occhi la vicenda Fernandez. Totalmente ignorato da Walter Mazzarri e straordinariamente rivalutato da Rafa Benitez. Oggi Fernandez è una pedina affidabile e il merito è, senza dubbio, sia delle qualità tecniche del ragazzo, sia del mister, sia della “compagnia” felice di Raul Albiol. Armando Izzo potrebbe crescere vertiginosamente: l’unico scoglio da superare è quello legato alla comproprietà del cartellino con l’Avellino.

Leggi anche –> Avellino, le magie del difensore – palleggiatore Izzo (Video)