Calciomercato Napoli, il terzo posto può pregiudicare il mercato

calciomercato napoli

Inutile negarlo. Il terzo posto, e quindi i preliminari Champions, avranno un impatto forte sul calciomercato del Napoli per la prossima stagione. E’ infatti chiaro che la qualificazione alla fase a gironi avrà un impatto decisivo sulle strategie del club e sulla scelta delle pedine che Benitez proverà a portare a Napoli per integrare la rosa.

In caso di esito negativo, il Napoli infatti vedrebbe clamorosamente ridotta la propria appetibilità sul mercato che, nonostante oggi sia ancora a livelli altissimi, merita di essere foraggiata per perdurare. In fondo sarebbe assolutamente normale se De Laurentiis e Bigon volessero attendere prima di capire quali saranno le competizioni da affrontare per poi agire in fase di mercato.

E’ proprio da questo che potrebbe arrivare una sorta di pausa di riflessione ed è proprio per questo che il calciomercato del Napoli potrebbe procedere a due velocità. Non è un problema di investimenti o di spesa (con la suddivisione dei proventi della scorsa edizione della Champions e con quelli dell’Europa League, da sommare ai diritti tv ed alle spettanze per il piazzamento in campionato, il Napoli dispone di un bel tesoretto) ma di strategia, programmazione ed appeal.

Leggi anche –> Calciomercato Napoli, i probabili acquisti per la prossima stagione