Calciomercato Napoli, fine vicina: Bigon al lavoro per le cessioni prima della chiusura

Sono ore frenetiche in casa Napoli dal punto di vista del calciomercato. Mancano ormai poche ore alla chiusura della sessione invernale di mercato e, per quanto riguarda acquisti e cessioni, pare estremamente più probabile che Bigon riesca a concludere qualche operazione in uscita. Sulla graticola restano Bruno Uvini e Josip Radosevic: sono loro i principali indiziati a lasciare la maglia azzurra nella sessione di gennaio. Il direttore sportivo dei partenopei prova a chiudere le trattative anche se al momento non ci sarebbe nessuna ipotesi fondata.

Per quanto concerne il mercato in entrata, i tifosi del Napoli dovranno rassegnarsi. Salvo clamorosi sviluppi, la rosa che affronterà il resto della stagione sarà quella già a disposizione di mister Benitez. Gli acquisti dovrebbero restare due soltanto: Strinic e Gabbiadini sono gli unici due acquisti del Napoli in vista del prosieguo della stagione. Certo i due hanno mostrato di possedere qualità straordinarie ma magari i tifosi si sarebbero aspettato qualche intervento in più. Non resta che attendere la sessione di mercato di giugno.

TUTTE LE NOTIZIE SUL MERCATO DI GENNAIO

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Fantacalcio: Voti Ufficiali Gazzetta Cesena-Lazio 2-1

Torneo di Viareggio, il Napoli parte forte contro il Pakhatkor