Calciomercato Napoli, con l’Inter si parla anche di Ranocchia

Per la sessione di calciomercato di gennaio il Napoli oltre di un rinforzo a centrocampo è sempre alla ricerca di una pedina che possa aumentare la qualità della difesa azzurra. Per il reparto arretrato nelle ultime ore sembra essere tornato di moda il nome di Ranocchia che è stato oggetto di colloquio tra i dirigenti partenopei e quelli dell’Inter quando vi sono stati i contatti per Guarin.

Il difensore italiano sembrava essere destinato al trasferimento in Germania e in particolar modo al Borussia Dortmund, alla disperata ricerca di difensori per sostituire i propri infortunati in quel ruolo, ma la bassa offerta dei tedeschi non è riuscita a convincere i dirigenti milanesi ad effettuare la cessione. All’Inter infatti non hanno convinto i 7,5 milioni offerti per Ranocchia e così la trattativa si è arenata. A questo punto è entrato in scena il Napoli.

benitez

Il calciatore della Nazionale italiana piace  a Benitez e così i dirigenti partenopei hanno cominciato a prendere i primi contatti con i colleghi milanesi. Una vera e propria trattativa al momento non c’è, però se il Napoli non dovesse raggiungere i propri obiettivi principali per il reparto difensivo potrebbe concretamente decidere di portare Ranocchia alle pendici del Vesuvio. La valutazione del calciatore dell’Inter si aggira intorno ai 10-12 milioni di euro, prezzo che gli azzurri potrebbe anche far diminuire inserendo nell’affare Cannavaro che è molto stimato dal tecnico neroazzurro Mazzarri che potrebbe ricomporre così a San Siro la difesa napoletana dello scorso anno: Campagnaro-Cannavaro-Rolando. Si attendono sviluppi

Leggi anche -> Calciomercato Napoli, quale difensore comprare a gennaio?

Leggi anche -> Napoli, per Guarin offerti 6 milioni più Cannavaro