Calciomercato Napoli, Bigon: “Non andiamo di fretta”

Di questi tempi, quando parla Riccardo Bigon, l’argomento non può che essere uno ed uno soltanto. Il calciomercato del Napoli, nonostante il ruolo determinante di Rafa Benitez, passa più o meno sempre da Bigon e De Laurentiis. Ed è proprio il direttore sportivo azzurro a fare un pizzico di chiarezza sui nomi e sulle trattative tirare in ballo dai media.

Il Napoli non starà a guardare: questo più o meno il senso delle dichiarazioni di Bigon a Radio Goal, questo più o meno quanto dimostrato dalla società con Andujar e Koulibaly: “Vogliamo formare una squadra competitiva per vincere qualcosa: per noi l’aspetto importante è la motivazione ad indossare la maglia azzurra.” Una sorta di cambio di passo: non conta più l’età, almeno non solo, ma anche l’approccio al Napoli ed alla realtà partenopea.

D’altronde il Napoli non ha frenesia, è vigile sul mercato ed è pronto ad affrontare ogni singola opportunità che dovesse presentarsi: “Non ci faremo prendere dalla fretta del calciomercato, lavoreremo con calma stando attenti alle situazioni che si creeranno. L’obiettivo è migliorare la rosa.”

L’ultima battuta, la più attesa e la più importante è quella su Mascherano. Non è un mistero che Benitez stia pressando e neanche che De Laurentiis voglia provare a “regalarlo” al tecnico spagnolo. Bigon glissa e bypassa ma è chiaro che il Napoli punta al Jefecito per la mediana: “Dobbiamo avere in mente ciò che ci serve per caratteristiche. Il nome fa gola ma noi cerchiamo di trovare il giocatore giusto al posto giusto.”

Leggi anche: 

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Calciomercato Napoli, El Kaddouri potrebbe tornare in azzurro

Callejon-Chelsea, Mourinho punta l’attaccante azzurro