Calciomercato Napoli, Benitez irritato dai mancati acquisti

Secondo Sportmediaset, il tecnico del Napoli Rafa Benitez sarebbe molto irritato a causa del fallimentare mercato della società partenopea. Se così fosse l’allenatore ex Liverpool potrebbe decidere di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2015. Benitez è preoccupato dei mancati arrivi per rinforzare la rosa azzurra in vista dei preliminari di Champions League contro l’Atletico Bilbao. Il tecnico aveva chiesto due centrocampisti di spessore, che però tardano ad ancora ad arrivare.

Gli affari Fellaini e Lucas Leiva sembrano ancora in standby e in alternativa sono spuntati altri tre nomi: De Guzman, Obiang e Camacho del Malaga. La lista Champions è stata diramata, ma tutto potrebbe ancora cambiare. Esiste infatti una regola che permette alle squadre impegnate nei preliminari, di sostituire almeno 24 ore prima del match un calciatore già in lista con uno nuovo. Purchè non vada ad intaccare il numero di calciatori 8, nel caso del Napoli gli italiani, cresciuti nel vivaio come impongono i regolamenti Uefa.

Potrebbe essere questa una strategia del Napoli? C’è ancora un pizzico di ottimismo, De Laurentiis potrebbe regalare finalmente il rinforzo chiesto da Benitez all’ultimo minuto e presentarsi nella sfida contro l’Athelic Bilbao con un’arma in più.

Leggi anche:

Pedro Obiang Giocatore

Obiang al Napoli, Sky Sport: “Pronta l’offerta per la Sampdoria”

Fernandez-Swansea, Gianluca Di Marzio: “In Galles per le visite mediche”