Calciomercato Napoli 2014-2015: acquisti e cessioni ufficiali

Saldo nettamente a favore delle cessioni per il calciomercato estivo del Napoli 2014-2015. Gli acquisti, ormai è noto, si contano sulle dita di una sola mano, soprattutto se l’affare Andujar si considera concluso nella passata sessione di mercato.

In entrata, infatti, ci sarebbero da annoverare: Koulibaly, Michu, Jonathan De Guzman e David Lopez. In teoria, considerando le varie operazioni in entrata ed in uscita, andrebbero considerati anche tutti coloro che sono rientrati da prestiti e comproprietà. Al netto, però, in soldoni, il calciomercato del Napoli per questa stagione si caratterizza principalmente per il netto predominio delle operazioni in uscita.

Tra le cessioni, a prescindere dai giovani della Primavera, bisogna considerare le partenze di Reveillere e Toni Doblas il cui contratto, in scadenza nel giugno scorso, non è stato rinnovato. Pepe Reina è tornato alla base per poi ripartire alla volta del Bayern Monaco. Tra le operazioni fallimentari da annoverare quella relativa al riscatto di Armando Izzo, perso alle buste con l’Avellino e poi ceduto dai biancoverdi al Genoa.

Hanno lasciato il Napoli, inoltre, Pablo Armero (riscattato dall’Udinese), Cigarini (riscattato dall’Atalanta), Calaiò (in prestito al Catania), El Kaddouri (tornato a Napoli dal Torino e poi girato di nuovo ai granata), Valon Behrami (cessione a titolo definitivo all’Amburgo), Gamberini (cessione a titolo definitivo al Chievo Verona), Vitale (cessione a titolo definitivo alla Ternana), Fideleff (in prestito all’Ergotelis), Edu Vargas (in prestito al QPR), Fernandez (cessione a titolo definitivo allo Swansea), Goran Pandev e Blerim Dzemaili (cessione a titolo definitivo al Galatasaray).

TUTTE LE TRATTATIVE DEL CALCIOMERCATO ESTIVO