Calcio Scommesse, in Italia 10 partite sospette

Un nuovo scandalo scommesse starebbe per abbattersi sul calcio Italiano, della serie non c’è mai fine al peggio. Dopo lo scandalo di calciopoli nel 2006, e del calcio scommesse nel 2011, con l’indagine partita dalla procura di Cremona denominata “Last Bet”, che causò un vero terremoto nel mondo del calcio, nessuno avrebbe mai pensato di tornare a parlare nuovamente di partite truccate. Tra condanne inflitte a calciatori famosi e processi ancora in corso, lo sport più bello del mondo purtroppo è ancora vittima delle scommesse clandestine.

Questa volta sarebbero addirittura 110 i presunti match soggetti a combine. Lo fa presente Federbet (Federazione di operatori del settore scommesse che lotta contro la manipolazione sportiva). Secondo il rapporto presentato stamane al Parlamento Europeo sarebbero oltre 110 le partite truccate in tutta europa. Dieci i match sospetti in Italia, Catania-Atalanta, Cittadella-Empoli, Palermo-Crotone, Padova-Carpi e Crotone-Trapani più 5 match di Lega Pro e l’amichevole Levski Sofia-Lazio. Addirittura l’eurodeputato socialista belga Marc Tarabella, sostiene che sulle 110 partite imputate le combine sarebbero certe, mentre le partite sospette sono in tutto 460.

Leggi anche -> Football clan tra scommesse, calcio e malavita: un libro che non tramonta mai