Borussia-Napoli, Comunicato della Polizia Tedesca per i Tifosi Napoletani

In vista della sfida di Champions League tra Borussia e Napoli del 26 novembre allo Stadio Signal-Iduna-Park, la Polizia tedesca ha diramato un vero e proprio comunicato con cui offre una serie di informazioni a favore dei tifosi azzurri che parteciperanno alla trasferta di Dortmund. Come si legge anche dal sito ufficiale della società partenopea, le disposizioni della Polizia tedesca sono le seguenti:

Se nell’ambito del raggiungimento o presso lo stadio avete domande, problemi, bisogno, sostegno o chiarimenti, siete pregati di rivolgervi direttamente alle forze di Polizia in servizio oppure contattare il posto di Polizia che si trova presso la tribuna nord dello Stadio. L’obiettivo della Polizia di Dortmund è quello con la neutralità professionale di garantire la sicurezza. Questo significa che noi differenziamo tra pacifici e riottosi/violenti tifosi, e non secondo la tifoseria della squadra di appartenenza. A Dortmund entusiasti e pacifici tifosi che inciteranno e sosterranno la propria squadra sono sempre ben visti e di cuore benvenuti.

Per una pacifica festa calcistica e per garantire la sicurezza a tutti i tifosi la Polizia, contro i riottosi e violenti interverrà conseguentemente e senza indugio. Lo stesso vale in caso di atti contro persone, cose o comportamenti che potrebbero sfociare in violenze. Vi preghiamo di rispettare i tifosi della squadra casalinga, di evitare ogni genere di provocazione che potrebbero dar luogo in disordini. Così Voi date un grande contributo alla sicurezza nello stadio e dintorni. Come tifosi esemplari degli ospitanti facilitate così a tutti i partecipanti un buon svolgimento della manifestazione ed aiutate che non cadono ombre di alcune genere su questa partita.

tifosi del napoli in trasferta

Le forze dell’ordine tedesche inoltre pregano tutti i tifosi di non fare uso di corpi pirotecnici ed informa che verranno fatti adeguati controlli al fine di verificare se i tifosi sono in possesso di bottiglie e lattine per le quali vi è un divieto di utilizzo nei pressi dello stadio di Dortmund. Inoltre non sono tollerati atti di razzismo e/o xenofobia che in caso in cui dovessero verificarsi saranno configurabili in reati penali e verranno severamente perseguiti dalla legge. Infine forniscono indicazioni sul come raggiungere lo stadio affermando che nel caso i tifosi azzurri viaggino con autobus o autovetture proprie possono entrare direttamente al parcheggio E3 da dove lo stadio è raggiungibile a piedi in pochi minuti. L’accesso allo stadio è previsto per le ore 18.15. Il settore degli ospiti è raggiungibile dagli ingressi centrali dalla parte nord dello stadio (Strobelallee).

Per chi invece si trovi al centro città, con partenza dalle fermate “Stadtgarten”, “Reinoldikirche” e “Kampstrasse” la zona della manifestazione è raggiungibile tramite le linee nr. U45 e U46 della metropolitana con la fermata “Stadio”, luogo dell’evento che è raggiungibile solo per coloro che sono giù muniti di un biglietto d’ingresso valido in quanto presso lo stadio non verranno venduti biglietti. Il comunicato si conclude con un augurio a tutti gli amici del calcio di un buon arrivo, di un buon rientro e di un incontro all’insegna della sportività e del fair play.

TUTTO SU BORUSSIA DORTMUND-NAPOLI