Bologna-Palermo 3-0 Risultato Finale

Pioli Allenatore Bologna

E’ sfida salvezza allo stadio “Dall’Ara” di Bologna, dove era di scena il Palermo di Gasperini. Finisce Bologna-Palermo 3-0. Risultato sbloccato al 21′ con Gilardino, raddoppia Gabbiadini su rigore. Tris, ancora su rigore, di Diamanti (espulso il portiere Ujkani).

Ecco, di seguito, le formazioni ufficiali di Bologna-Palermo

Dybala Attaccante Palermo Bologna: 1 Curci, 5 Antonsson, 43 Sorensen, 21 Cherubin; 8 Garics, 15 Perez, 6 Taider, 3 Morleo; 23 Diamanti; 18 Gabbiadini, 10 Gilardino. A disposizione: 25 Agliardi, 4 Krhin, 13 Pulzetti, 17 Guarente, 20 Abero, 22 Lombardi, 24 Paponi, 30 Pazienza, 31 Radakovic, 33 Kone. Allenatore: Stefano Pioli.
Palermo: 1 Ujkani; 6 Munoz, 23 Donati, 25 Von Bergen; 89 Morganella, 5 Barreto, 28 Kurtic, 29 Garcia; 27 Ilicic, 21 Brienza; 9 Dybala. A disposizione: 99 Benussi, 7 Viola, 15 Milanovic, 16 Zahavi, 17 Giorgi, 18 Labrin, 19 Budan, 22 Brichetto, 31 Pisano, 50 Sanseverino, 54 Aquino. Allenatore: Gian Piero Gasperini.
Riconfermatissimo in attacco il giovane Dybala, autore di una doppietta domenica scorsa.
Per lui ci sarebbero già le attenzioni della Juventus. Non c’è Fabrizio Miccoli. Il Bologna è chiamato a fare risultato a tutti i costi, altrimenti il tecnico Stefano Pioli rischia seriamente l’esonero.

CRONACA LIVE PRIMO TEMPO

22′ al primo vero tentativo, il Bologna passa in vantaggio. Spettacolare gol di Gilardino. Bologna-Palermo 1-0
27′ Gilardino sfiora anche il bis, servito dal cross di Garics. Salta sistematicamente Donati, come nel gol, ed impegna il portiere rosanero
38′ esce per infortunio il portiere del Bologna, Curci, al suo posto Agliardi
42′ Gabbiadini raddoppia su calcio di rigore. Bologna-Palermo 2-0

Si chiude così il primo tempo con il Bologna in vantaggio di due reti. Palermo irriconoscibile, come sempre, lontano dal Barbera

CRONACA LIVE SECONDO TEMPO

46′ Il secondo tempo inizia subito in salita per il Palermo. Espulso il portiere Ujkani per un intervento falloso da terra. Rigore per il Bologna. Gasperini costretto a mandare in campo il secondo portiere Benussi

46′ Diamanti batte il calcio di rigore e porta il Bologna sul 3-0. Palla sotto la traversa

71′ con una partita chiusa da tempo, il Palermo finisce addirittura in nove per l’espulsione di Barreto per doppia ammonizione

75′ un espulso anche in casa Bologna: doppia ammonizione per Taider

82′ ancora un rosso, fuori il nuovo entrato Labrin per un’entrata killer su Morleo. Palermo in otto uomini. Per Gasperini è notte fonda. Rischia il posto?

Finisce così con il risultato finale di 3-0 per i rossoblù che possono finalmente respirare in classifica. Sempre più giù, invece, il Palermo che fuori casa è davvero disastroso. Non si escludono provvedimenti a sorpresa del vulcanico presidente Zamparini.