Bologna-Napoli, Le Formazioni Ufficiali: Mertens e Allan titolari

A pochi minuti dal fischio d'inizio di Bologna-Napoli scopriamo quali sono le probabili formazioni del posticipo serale della 3a Giornata di Serie A...

L’ora di Bologna-Napoli è finalmente giunta e i due allenatori hanno svelato le formazioni ufficiali del match. Nelle fila degli azzurri Mertens vince il ballottaggio in avanti con Mililk. Le chiavi del centrocampo partenopeo vengono affidate a Jorginho. Donadoni, invece, cambia le carte in tavola: Destro in avanti con Palacio; a centrocampo conferma per Pulgar, recupera Maietta.

Il Napoli scalda i motori in vista del posticipo serale della terza giornata di Serie A. Ad attendere i ragazzi di Sarri alle porte del Dall’Ara c’è il Bologna di Donadoni. Gli azzurri sono chiamati a rispondere alle vittorie di Juventus e Inter, oltre che a quella di una Lazio che sembra affermarsi sempre più. Non sarà facile per la formazione partenopea contro i felsinei che vogliono riscattarsi dal passato 1-7 rimediato l’anno scorso proprio al Dall’Ara contro il Napoli.

Per quanto riguarda la formazione ufficiale del Napoli, Sarri sceglie l’attacco standard con Mertens, Insigne e Callejon; panchina per Arek Milik. A centrocampo Allan vince il ballottaggio con Zielinski per una maglia da titolare. Hamsik confermato affianco al brasiliano in maglia 5. Dirige Jorginho, recuperato. Procedendo a ritroso, la difesa azzurra vede agire il quartetto Chiriches, Koulibaly, Hysaj, Ghoulam. Tra i pali c’è Reina.

Donadoni sposta qualche pedina nell’undici felsineo. Il Bologna recupera in extremis Maietta che affianca Helander al centro della difesa. In mezzo al campo presenti Pulgar e il neo Poli. Larghi sulle fasce Di Francesco e Verdi. Destro invece farà coppia con Palacio in attacco.

Le Formazioni Ufficiali di Bologna-Napoli

Bologna (4-4-2): Mirante; Maietta, Helander, Masina, Krafth; Pulgar, Poli, Di Francesco, Verdi; Destro, Palacio. All.: R. Donadoni.

Napoli (4-3-3): Reina; Ghoulam, Chiriches, Koulibaly, Hysaj; Jorginho, Allan, Hamsik; Insigne, Callejon, Mertens. All.: M. Sarri.