Bilancio SSC Napoli 2015-2016: le perdite della gestione De Laurentiis

Un bilancio ancora in rosso, secondo anno consecutivo, quello della SSC Napoli così come viene svelato dal portale Calcio e Finanza.

Le perdite della gestione De Laurentiis ammontano nel periodo 2015-2016, a cui fa riferimento il bilancio chiuso e votato dall’assemblea dei soci lo scorso 28 ottobre, a circa 3 milioni di euro. Per la precisione il Napoli è in rosso di 3.211.239,16 euro. Un passivo che però non preoccupa lo staff dirigenziale azzurro e tanto meno il produttore cinematografico perché è vero che è il secondo consecutivo che la società va in perdita ma saranno tutte recuperate nel bilancio 2017.

Infatti non solo frutterà un bell’ingresso monetario la cessione di Higuain, ma anche l’approdo in Champions League farà la sua parte soprattutto se il Napoli riesce ad arrivare agli Ottavi di Finale. Una nota positiva però da questo bilancio in rosso è che il disavanzo nonostante la mancata partecipazione alla Champions dello scorso anno è di circa 10 milioni di euro più basso rispetto a quello dell’anno precedente. Nessun problema in vista dal punto di vista societario.

De Laurentiis contro Sarri dopo Napoli Dinamo Kiev