Bigon al Milan: per il Direttore Sportivo i rossoneri pagano una penale?

Ci sarebbe un nome nuovo in casa Milan per il papabile sostituto di Adriano Galliani nel ruolo di direttore sportivo. E’ Riccardo Bigon, attualmente uomo fedelissimo del Napoli e di De Laurentiis, che potrebbe tradire la città partenopea per quella milanese, sponda rossonera. Le accuse in sede di mercato per acquisti forse sbagliati e, la volontà di cambiare, anche nel Napoli, parte dell’area tecnica, potrebbero rendere queste voci, più che semplici rumors.

Inoltre, il noto giornalista ed esperto di mercato Gianluca Di Marzio, avrebbe poi confermato: “Riccardo Bigon ha un identikit che intriga molto la new generation milanista, ma nel suo recente rinnovo contrattuale con De Laurentiis c’è anche una penale in caso di divorzio, altro aspetto da tenere in considerazione“.

galliani

Non resta che aspettare e vedere se, tra i papabili futuri direttori sportivi del Milan, Bigon sia il prescelto e, soprattutto, se questa clausola diventi un ostacolo intramontabile nel caso in cui il Napoli non volesse concedere qualche tipo sconto alla società rossonera.

Leggi anche –> Soriano: “Sto bene in Spagna”

Leggi anche –> Calciomercato Napoli: fatto Gonalons ma il preferito è Javi Garcia

Leggi anche –> Celtic-Milan, 0-3: i gol e gli highlights