Scontri Benfica-Napoli, Tifosi azzurri aggrediti dai portoghesi

Notizie dell’ultim’ora che segnalano cieli scuri a Lisbona per scontri tra i tifosi di Benfica e Napoli. Secondo La Gazzetta dello Sport quattro supporter azzurri sarebbero stati aggrediti mentre si stavano recando al Da Luz.

Stando al racconto degli inviati della Rosea i quattro tifosi giunti nella mattinata in Portogallo da Napoli stavano recandosi allo stadio ma hanno perso la strada. Si sono così ritrovati in una delle zone tra le più frequentate dai tifosi locali che li hanno riconosciuti come avversari e li hanno aggrediti. Solo l’intervento delle forze dell’ordine ha scongiurato il pestaggio dei quattro malcapitati.

benfica-napoli-tifosi

I quattro tifosi sono stato scortati fino all’ingresso allo stadio, ma proprio fuori dalla struttura sportiva altri tifosi del Napoli, a volto coperto, avrebbero aggredito a loro volta i supporter di casa che erano presenti vicino alla statua di Eusebio. Anche in questo caso il massiccio intervento delle forze dell’ordine in assetto antisommossa ha evitato la peggio e la situazione è ritornata presto alla normalità.

Benfica-Napoli, Scontri tra Tifosi davanti al Da Luz