Il Napoli ha fatto tutto da solo. Lo pensa anche lo storico massaggiatore azzurro Salvatore Carmando. In esclusiva per Calciomercato.Napoli.it in merito alla sfida pareggiata ieri sera dagli azzurri contro l’Atalanta ha così risposto: “Peccato! E’ stato un vero peccato”. Infatti secondo il Napoli ha fatto e disfatto: una vittoria che poteva rilanciare la squadra di Benitez nel vero olimpo della Serie A è invece stata gettata al vento.

Ma quali sono gli errori su cui si è soffermato lo storico massaggiatore ai tempi di Maradona? Non tanto il rigore sbagliato da Higuain o le azioni gettate al vento da favorevolissima posizione prima da Callejon e poi da Mertens, bensì il capitano Hamsik che ha permesso il contropiede bergamasco culminato con il gol di Denis complice anche lo stacco fuori tempo di Albiol. Un Napoli che quindi deve ripartire dai suoi errori per migliorare e a pensarla così non è solo l tifoso media azzurro ma anche Carmando che ha vissuto da dentro il calcio che conta e che quindi conosce molto bene le dinamiche che possono far volare una squadra.

ATALANTA-NAPOLI: TUTTE LE NOTIZIE