Arbitri a favore della Juve, Vinicio: “Contro i bianconeri impossibile vincere”

Luis Vinicio durante l'intervista concessa a Radio Kiss Kiss accusa pesantemente la Juventus e la la classe arbitrale.

Sono delle vere e proprie dichiarazione al veleno quelle di Luis Vinicio rilasciate durante l’intervista concessa a Radio Kiss kiss Napoli. L’obiettivo dell’ex storico allenatore azzurro è la Juventus e gli errori arbitrali concessi a suo favore: “Contri i bianconeri è impossibile vincere. Finchè la Juventus che ha una grande forza che è forte in campo, ma anche fuori, non è possibile. Io l’ho sofferta tutta la vita”.

Sul banco degli imputati è finito ancora una volta l’arbitro Rizzoli, direttore di gara del match Juventus-Inter, partita che ha generato una miriade di polemiche a causa degli errori commessi dal fischietto emiliano a favore della vecchia signora. Vinicio non le manda a dire e accusa il mondo arbitrale e il potere esercitato su di esso dalla società bianconera: “Anche contro l’Inter abbiamo visto come è finita. Sono oramai anni che va avanti così sempre allo stesso modo anzi è una vita che va avanti così”.

L’indimenticato tecnico del Napoli rincara la dose e chiude l’intervista accusando ancora la classe arbitrale: “Gli arbitri vanno in campo e sanno che devono favorire quella gente lì. Sanno che se fanno un dispetto alla Juve non arbitrano più a certi livelli, o comunque non arbitreranno più la Juventus. La cosa migliore che si può fare è far divertire i tifosi che vengono allo stadio, per arrivare a vincere serve un altro Maradona”.