in

TUTTOSPORT – Napoli, Dries Mertens studia da allenatore e può rimanere fino al 2023

GAZZETTA - Mertens non esulta al gol. Voleva la fascia da capitano

L’edizione di oggi di Tuttosport apre in prima pagina dando spazio in taglio alto alla situazione del mercato in casa Inter. I nerazzurri puntavano Edinson Cavani, che però ha di fatto rifiutato l’offerta per accettare quella dell’Atletico Madrid. Le alternarive sono adesso Andrea Belotti e Pierre-Emerick Aubameyang.

In casa Napoli, intanto, c’è grande attenzione sul futuro di Dries Mertens. La volontà dell’attaccante belga sarebbe quella di diventare allenatore una volta appesi gli scarpini al chiodo. Il giocatore, pertanto, si sarebbe già iscritto insieme al compagno e connazionale Romelu Lukaku al corso per imparare il mestiere. Ormai è imminente la sua firma per il rinnovo del contratto che lo legherà al Napoli fino al 2022, con probabile opzione fino al 2023. Stando a quanto scritto oggi da Raffaele Auriemma, il biennale è pronto: 4 milioni di Euro di ingaggio a stagione più bonus, insieme a una clausola che potrebbe allungare per l’appunto il contratto.

Scritto da Emanuele

CDS – Coppa Italia, Napoli pronto ad andare in ritiro a Castel Volturno

Serie A, Gabriele Gravina insiste ancora per playoff e playout come piano B