in

Spezia, Vincenzo Italiano rivela: “Aurelio De Laurentiis si presentò negli spogliatoi. Fui vicino al Napoli”

Alvino rivela: ''Aurelio De Laurentiis oggi non sarà al San Paolo''. Ecco perchè

A Radio Marte, nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete”, è intervenuto in queste ore Vincenzo Italiano, allenatore dello Spezia, che ha raccontato un retroscena su Aurelio De Laurentiis. “Fa piacere essere seguito perché vuol dire che stiamo lavorando bene e che le cose vanno per il verso giusto. Grazie a un gruppo di ragazzi straordinario stiamo facendo un ottimo lavoro. (…) Spezia è una realtà, Napoli è un’altra. Qui da noi qualche passo falso si può fare, in altre situazioni dove si lotta per grandi traguardi e si va a duellare con le big bisogna essere sempre al top. La sconfitta contro di noi o contro il Genoa rientra nell’ambito della sfortuna e dell’imprecisione, il Napoli ha creato molto. In questo momento la squadra però è in lotta per tutte le competizioni: se riesce a concretizzare quanto crea può vincere e dominare le partite”.

Per poter sfruttare le seguenti promozioni è necessario cliccare sul book di riferimento ed effettuare l’iscrizione sui seguenti siti che operano in Italia in totale sicurezza.

“A Napoli ho detto che abbiamo giocato la partita più brutta perché se concedi così tanto non ti salvi e infatti dopo ci siamo messi a posto. Ma se non fai bene entrambe le fasi, che ti chiami Spezia o Milan, le partite non le porti a casa. De Laurentiis? Quando mi è stato detto che stava arrivando il presidente del Napoli a fare i complimenti alla squadra pensavo fosse uno scherzo, invece si presentò negli spogliatoi. Fu motivo di orgoglio e di enorme piacere, è venuto a fare i complimenti per quello che stiamo facendo. Se da calciatore fui vicino al Napoli? Sì, confermo, nel periodo della Serie C del Napoli il direttore Marino ha cercato di portarmi lì, io ero al Verona in Serie B e lottavamo per un traguardo e non se ne fece nulla. Sono cresciuto con il mito di Maradona”.

Scritto da Emanuele

RKK - De Maggio: ''Ancelotti è un'occasione persa''

Valter De Maggio rivela: “Gennaro Gattuso sta riflettendo sul fatto di riproporre domani sera la difesa a 3”

Radio Kiss Kiss, Del Genio: ''Al 90% Ancelotti via, dimissioni la strada migliore''

Paolo Del Genio sottolinea: “Aurelio De Laurentiis sta un po’ male quando i suoi allenatori dimenticano alcuni calciatori”