in

Renzo Ulivieri parla chiaro: “I presidenti di Serie A devono aspettare quello che succede nel mondo, è inutile che fanno riunioni”

Pedullà: ADL ha fatto delle richieste specifiche a Gennaro Gattuso

Il presidente dell’associazioni allenatori Renzo Ulivieri ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale del club. Si è discusso in merito ad una possibile ripresa del campionato: “Non stiamo valutando nulla, è troppo presto per fare ipotesi. Fra una quindicina di giorni si potrà cominciare a mettere qualche idea sul banco. I presidenti di Serie A devono aspettare quello che succede nel mondo, è inutile che fanno riunioni, si deve stare a ciò che dice il governo. Poi si può pensare a fare qualche previsione. Chi deve decidere sono gli esperti, non i presidenti. Anche quello sul taglio degli ingaggi è un discorso per perdere tempo. Se si deve fare un sacrificio, bisogna farlo tutti”. 

Anche la UEFA si trova in difficoltà per completare Champions ed Europa League. L’idea è quella di strutturare le partite che mancano come dei piccoli Europei, con partite ravvicinate d’estate, in due settimane. La FIFA, invece, pensa di estendere la prossima finestra di mercato da luglio a gennaio.

Scritto da Emanuele

Coronavirus, il Barcellona di Lionel Messi e non solo ridurrà pesantemente gli ingaggi

Torino: scritte sui muri contro Cairo, tifosi imbufaliti

GAZZETTA – “2.500.000.000€ di debiti”, la Serie A rischia grosso e Urbano Cairo parla del 30 giugno