in

Napoli, parla l’ex capitano Francesco Montervino: “4-3-2-1? Non credo”

''Avete solo un minuto per bere''. Tutte le frasi dette da Gattuso durante il suo primo allenamento

A Radio Marte, nel corso della trasmissione “Marte Sport Live”, è intervenuto Francesco Montervino, ex capitano del Napoli e oggi direttore sportivo del Taranto. Koulibaly spina nel fianco per il mercato del Napoli? La situazione non è facile, sono certo che il Napoli sa cosa fare, io sono straconvinto che lo cederà. Magari oggi è un’operazione rischiosa: anni fa mettevi il giocatore fuori, ora invece c’è un gioco delle parti particolare. Proprio per questo, il giocatore resterà in campo. Ovviamente il rischio è di non avere un giocatore felicissimo, il suo umore potrà essere modificato o cambiato. Un’altra soluzione sarebbe quella del rinnovo, di farlo giocare e poi cederlo comunque, in maniera tale che il Napoli saprà di averci provato fino all’ultimo a trattenerlo”.

Mutazione tattica del Napoli o possibile ritorno di Callejon? No, la verità è che il Napoli non sta cercando un giocatore come Callejon, si è fatta una scelta di natura tattica, con l’esterno a piede invertito e con maggiore qualità. Napoli con il 4-3-2-1? Non credo, perché con l’albero di Natale i due trequartisti devono essere di piede invertito. Poi chiaramente quando hai giocatori in rosa come Mertens e Insigne diventa difficile lasciarli fuori. Bisogna capire pure chi gioca a centrocampo e chi sarà il trequartista in un 4-2-3-1. Allenare una squadra forte ti fa avere questa difficoltà ma Gattuso sarà bravo a gestirla”.

Ecco una comparazione delle migliori quote consigliate questa settimana dalla nostra redazione per giocare su Parma Napoli. Sarà possibile cliccare sull’operatore o sulla quota per accedere al sito di riferimento ed effettuare l’iscrizione.

Questo sito confronta le quote e i prodotti dei bookmaker da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per motivi di ordine tecnico, alcuni dei bookmaker selezionati non siano temporaneamente visibili nelle tabelle comparative.

Scritto da Emanuele

Petagna accostato al Napoli

Napoli-Pescara 4-0: un goal e due assist per Andrea Petagna

VIDEO: Gol del Napoli! 1-0, il filmato della rete azzurra!

Calciomercato Napoli, adesso c’è anche il Tottenham su Arkadiusz Milik