in

Napoli, parla il direttore del laboratorio dei tamponi: “Dobbiamo solo sperare che non si sia creato un focolaio”

Giuseppe Portella, direttore del laboratorio della Federico II che analizza i tamponi del Napoli, ha parlato in queste ore a Radio Punto Nuovo. “Abbiamo finito i tamponi ieri alle 16.30. Per giocare, sono stati ripetuti a Genoa sulla base del protocollo con i risultati che arriveranno prima della partita. Se ci sono ancora rischi di possibile focolaio? Quando c’è un contatto con un positivo si attendono 5 giorni per scongiurare il rischio. Quando il Napoli tornerà da Genova ci saranno almeno un altro paio di tamponi per capire se il pericolo è scongiurato o meno. Ghoulam ha fatto con noi il tampone martedì e giovedì ne ha fatto uno privato. Da quello che ho capito, ne ha fatto uno privato per esigenze familiari”.

Per poter sfruttare le seguenti promozioni è necessario cliccare sul book di riferimento ed effettuare l’iscrizione sui seguenti siti che operano in Italia in totale sicurezza.

“Contatto Ghoulam-Koulibaly? Abbiamo verificato in altri casi esterni alla SSC Napoli che in realtà molti casi di apparente correlazione possono anche non esserci. Non c’è da dare nessun giudizio negativo, nessuna mancanza di professionalità da parte di Ghoulam e Koulibaly. Dobbiamo solo sperare che non si sia creato un focolaio, le esperienze precedenti sono confortanti. Sono fiducioso, so come sono scrupolosi i colleghi dello staff medico del Napoli”.

Ecco una comparazione delle migliori quote consigliate questa settimana dalla nostra redazione per giocare su Genoa Napoli. Sarà possibile cliccare sull’operatore o sulla quota per accedere al sito di riferimento ed effettuare l’iscrizione.

 

Questo sito confronta le quote e i prodotti dei bookmaker da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per motivi di ordine tecnico, alcuni dei bookmaker selezionati non siano temporaneamente visibili nelle tabelle comparative.

Scritto da Emanuele

Stadio San Paolo di Napoli

Napoli, l’Assessore allo Sport promette nuovi omaggi a Diego Armando Maradona: “Spenderemo 1 milione e 200.000 Euro”

Radio Sportiva, Ciccio Graziani: ''Non capisco quelli che vogliono le dimissioni di Ancelotti''

Ciccio Graziani difende il Napoli: “Non capisco cosa si chieda a Gennaro Gattuso”