in

Napoli, parla il ct della Serbia: “Nikola Milenkovic e Nikola Maksimovic insieme al Napoli? Mi piacerebbe”

Compleanno di Maksimovic disertato dalla squadra: erano presenti solo in 6. Il retroscena

Il ct della Serbia Ljubiša Tumbakovi ha parlato di Nikola Maksimovic ai microfoni di “Si gonfia la rete”, su Radio Marte. “Ho seguito con attenzione le ultime partite di Maksimovic, così come di altri giocatori che giocano all’estero. Sono rimasto molto colpito e positivamente sorpreso dal suo rendimento in Coppa Italia. Nikola è stato molto bravo ma i meriti spettano anche a Gattuso, che gli ha fatto ritrovare fiducia e gli ha dato la chance di dimostrare il suo valore. Nikola poi, ha risposto in maniera eccellente, sono contento per i risultati che ha ottenuto e per il successo in Coppa Italia. Alti e bassi con la nazionale? Da quando il Ct sono io, lui è stato sempre convocato e le ultime due partite le ha giocate da titolare. Ho sempre creduto molto in lui”.

“Per allestire la miglior rosa di convocati possibile per la mia Serbia, ho pensato a un abbinamento tra giocatori di esperienza e di giovane età. Ho grande fiducia in lui, e lui ha sempre ripagato questa fiducia con le sue prestazioni. Spero possa ancora migliorare così da diventare un leader sia per il Napoli che per la Nazionale serba. Rinnovo e futuro? Con i giocatori parlo di discorsi tecnici e legati alla Nazionale. A queste domande deve rispondere lui. Io personalmente spero che resti a giocare nel Napoli ancora per tanti anni. Milenkovic e Maksimovic insieme al Napoli? Mi piacerebbe che giocassero insieme anche perché se sviluppassero un’intesa migliore giocando insieme ogni settimana ciò agevolerebbe non poco il mio lavoro per la Nazionale. Spero che ci sia questa possibilità. Presto verrò a Napoli per far visita a Nikola. Mi piacerebbe se quando verrò in città ci trovassi anche Milenkovic”.

Scritto da Emanuele

RKK - De Maggio: ''Ancelotti è un'occasione persa''

Calciomercato Napoli, Valter De Maggio rivela: “Dalle notizie che ci arrivano si sta trattando il centrale brasiliano del Lille Gabriel”

''Il primo giorno di Gennaro Gattuso'', la società pubblica un video sui profili social

GAZZETTA – Napoli, corsa al quarto posto: il calendario non è terribile