in

Napoli, l’assessore allo Sport parla del San Paolo: “Si può arrivare alla gara contro l’Atalanta con 18.000 persone”

Stadio San Paolo di Napoli
Stadio San Paolo di Napoli

Il Viceministro alla Salute ha aperto al ritorno dei tifosi agli stadi, con la capienza ridotta a un terzo. Sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli è intervenuto sull’argomento l’assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello. “Finalmente al San Paolo potrebbero entrare quasi 18.000 tifosi. Abbiamo lavorato tanto anche col Governo Regionale e Comunale. Abbiamo sempre dichiarato di essere favorevoli alla riapertura degli impianti. Finalmente il caso sta arrivando sulle scrivanie di chi deve decidere, lo sport in generale ha bisogno dei tifosi. Il tifoso veniva visto come un barbaro e non si aveva fiducia, ma dimostreremo che non sarà così. Senza abbracci dopo un gol di Mertens? Ci sarà tempo per abbracciarsi. Da lunedì tutti ritorneranno a scuola e si valuterà nei prossimi 15 giorni cosa accadrà”.

“Con una capienza così ridotta è facile gestire l’afflusso ed il deflusso delle persone. Alcuni tornelli non saranno utilizzati, ci saranno gli steward che misureranno la temperatura all’ingresso, i posti saranno distanziati ogni tre e ci saranno le indicazioni per Il distanziamento. Dopo i lavori del San Paolo per l’Universiadi, tutto questo sarà più facile. Dopo Napoli-Genoa ci sarà un po’ di tempo per lavorare e magari arrivare alla gara contro l’Atalanta con 18.000 persone”.

Ecco una comparazione delle migliori quote consigliate questa settimana dalla nostra redazione per giocare su Juventus Napoli. Sarà possibile cliccare sull’operatore o sulla quota per accedere al sito di riferimento ed effettuare l’iscrizione.

Questo sito confronta le quote e i prodotti dei bookmaker da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per motivi di ordine tecnico, alcuni dei bookmaker selezionati non siano temporaneamente visibili nelle tabelle comparative.

Scritto da Emanuele

Ospina al Napoli

Napoli, parla David Ospina: “Abbiamo giocatori e l’allenatore per avere il pensiero di vincere tutte le partite”

Il Dortmund fa la spesa in casa Juve: arriva l'offerta di 30 milioni per due giocatori

GAZZETTA – Juventus, spunta il nome di Fabio Paratici nelle intercettazioni su Luis Suarez