in

Napoli, imbarazzo a Castel di Sangro: tanti i giocatori verso la cessione e costretti ad andare in ritiro

Quali sono le squadre che ha rifiutato Gattuso per sposare la causa Napoli?

Il mercato del Napoli sembra essersi bloccato di fronte alle cessioni che tardano a concretizzarsi. Prima di effettuare nuovi colpi il club azzurro vuole vendere, intanto si prepara a muoversi verso Castel di Sangro, dove domani comincerà il ritiro. Ci saranno anche i quattro calciatori messi sul mercato, come scrive La Gazzetta dello Sport: “Domani mattina, sul pullman che porterà Gattuso e i suoi a Castel di Sangro, per iniziare la preparazione, saliranno pure Koulibaly, Allan, Milik e Ghoulam, i quattro che il club ha deciso di mettere sul mercato. Finora, però, non c’è stata offerta o trattativa che abbia soddisfatto le pretese di Aurelio De Laurentiis e, dunque, Gattuso andrà avanti col lavoro sapendo che strada facendo qualcosa dovrà cambiare nelle sue strategie tecniche”.

Dopo Victor Osimhen, non sono arrivati altri colpi in entrata. Le trattative stanno rallentando troppo la programazzione azzurra. Ormai l’inizio della prossima stagione è imminente.

Scritto da Emanuele

Calciomercato Napoli, Amin Younes vuole tornare in Germania: lo aspetta il Fortuna Dusseldorf

UFFICIALE - Il Napoli tornerà in ritiro stasera

Napoli, dilemma tattico: 4-3-3 per esaltare Victor Osimhen, ma perché Dries Mertens esterno?