in

Napoli, ecco le 4 soluzioni per terminare la Champions League

Champions League, Salisburgo-Napoli: diretta tv, info e streaming

La Gazzetta dello Sport prova a delineare delle valide idee per la ripresa delle coppe europee. La UEFA valuta una riforma in corso in modo da poter terminare finalmente la stagione sportiva. Restano da giocare 17 partite. Ecco dunque i possibili scenari:

CHAMPIONS INTEGRALE (17 partite, durata 6 settimane)
Prima settimana: ritorno dei restanti ottavi di finale
Seconda settimana: andata dei quarti di finale
Terza settimana: ritorno dei quarti di finale
Quarta settimana: andata delle semifinali
Quinta settimana: ritorno delle semifinali
Sesta settimana: finale in gara secca a Istanbul.

CHAMPIONS A GARE SECCHE (11 partite, durata 4 settimane)
Prima settimana: ritorno dei restanti ottavi di finale
Seconda settimana: quarti di finale
Terza settimana: semifinali
Quarta settimana: finale in gara secca a Istanbul

FINAL FOUR (11 partite, durata 3 settimane)
Prima settimana: ritorno dei restanti ottavi di finale
Seconda settimana: quarti di finale
Terza settimana: semifinali e finalissima in sede unica a Istanbul

FINAL EIGHT (11 partite, durata 11 giorni)
Dopo il completamento degli ottavi di finale le otto squadre qualificate si giocherebbero in gare secche e in una sede unica la coppa. È la soluzione estrema.

Scritto da Emanuele

Calciomercato: Barcellona-Juve, a gennaio si profila un clamoroso scambio

TUTTOSPORT – “Taglio stipendi: toh, stavolta Lotito applaude Agnelli”

Si Gonfia La Rete - Ci sarà domani il summit decisivo tra ADL e la squadra

Screzi tra presidenti nell’ultima conference call di Serie A: protagonista anche Aurelio De Laurentiis