in

L’ex Napoli Roberto De Zerbi: “Dovesse arrivare la proposta di una grande, la considererei”

Roberto De Zerbi, ex calciatore del Napoli e oggi tecnico del Sassuolo, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport affrontando anche l’argomento relativo al proprio futuro. “A me del contratto è sempre interessato poco. Però se non hai un contratto quando si devono fare programmi, è chiaro che possono aprirsi altri scenari. Ma io lavoro come se avessi 10 anni di contratto. In due anni abbiamo fatto crescere i giocatori, oggi la squadra è forte e ha margini per diventare più forte. Poi bisogna vedere i programmi del club. Dovesse arrivare la proposta di una grande, la considererei e verificherei se ci sono le condizioni per lavorare bene. Sono ambizioso, non arrivista. Pronto? Lo ero già due anni fa. Ma è anche vero che mi diverto molto ad allenare questi giocatori”. Il mister è stato tra i tecnici più elogiati degli ultimi anni e sogna chiaramente il salto di qualità.

Scritto da Emanuele

ADL afflitto dopo la sconfitta con il Bologna: riflessioni in corso del patron azzurro

Serie A, le squadre vogliono giocare: il Napoli rischia una perdita tra i 50 e i 60 milioni di Euro

Il Dortmund fa la spesa in casa Juve: arriva l'offerta di 30 milioni per due giocatori

Gabriele Gravina non esclude nulla: “C’è l’ipotesi di non assegnare il titolo”