in

Gabriele Gravina non esclude nulla: “C’è l’ipotesi di non assegnare il titolo”

Il Dortmund fa la spesa in casa Juve: arriva l'offerta di 30 milioni per due giocatori

Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha parlato delle varie soluzioni per terminare la stagione ai microfoni di Sportitalia. “Abbiamo un nemico subdolo, dobbiamo sconfiggerlo rapidamente perché la tutela della salute dei cittadini viene prima di tutto. Questo virus va sconfitto velocemente. I campionati di calcio devono trovare una loro definizione, abbiamo l’esigenza di dare certezza per il futuro. L’unica certezza è il completamento dei tornei, tutto dipende dal tempo a disposizione. Se c’è poco tempo, mi sono permesso di consigliare i playoff ed i playout. Anche la UEFA ha accolto piacevolmente questa mia idea, può essere anche un modo per dare maggior appeal ai campionati. L’altra ipotesi è quella del congelamento della classifica. C’è un’altra ipotesi, io la cito perché va citata ma la escludo: quella di non assegnare il titolo. Il problema è che non si tratta solo del titolo, noi abbiamo l’obbligo di comunicare alla UEFA chi va in Champions ed in Europa League e dobbiamo sapere chi sale e chi scende di categoria. Io mi auguro che riusciremo a finire il campionato, vorrebbe dire che avremo sconfitto il virus”.

Scritto da Emanuele

L’ex Napoli Roberto De Zerbi: “Dovesse arrivare la proposta di una grande, la considererei”

Mercato, l'agente di Boga apre al Napoli: ''Perchè no?''

Calciomercato Napoli: si sogna ancora Jeremie Boga, l’esterno senza rivali “nell’uno contro tre”