in

Lazio, parla Simone Inzaghi: “Contro l’Inter il Napoli ha fatto un’ottima gara”

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Nella conferenza stampa della vigilia, il tecnico della Lazio Simone Inzaghi ha parlato ovviamente anche del Napoli. “Io guardo l’avversario di domani, che è scomodo. Il Napoli due anni fa ha fatto 91 punti e anche l’anno scorso è arrivato secondo. Ha tenuto l’intera rosa e fatto altri investimenti. È una squadra ferita, bisognosa di punti, con un allenatore nuovo e preparato. Dobbiamo giocare con la massima concentrazione, sarebbe uno sbaglio pensare a quello che potrebbe succedere tra tre mesi. Per due anni di fila il Napoli è arrivato secondo e in estate ha messo dentro giocatori importanti come Manolas, Llorente, Di Lorenzo ed Elmas. Ha bisogno di punti e verrà a Roma con molta fame. Dovremo essere molto bravi. Non ho mai battuto il Napoli in Serie A e dobbiamo sfatare questo tabù. Abbiamo le carte in regola per farlo. Vogliamo battere il Napoli. I ragazzi hanno capito che tipo di partita andremo a fare, vedremo cosa succederà”.

Il mister ha commentato anche l’ultima partita degli azzurri. “Il Napoli con l’Inter ha fatto un’ottima gara, perché se l’è giocata fino alla fine. Sappiamo la potenza dell’Inter, ma il Napoli nelle occasioni dei gol subiti è stato sfortunato. Sono una grande squadra, ci sono ottimi giocatori che possono fare male in qualsiasi momento. La Lazio dovrà stare molto attenta”.

Scritto da Emanuele

Lazio-Napoli, Paolo Del Genio è pensieroso: “Immobile può togliere il record ad Higuain”

Tuttosport: ADL e la squadra siglano il grande patto di Natale

Calciomercato Napoli, Aurelio De Laurentiis sorride: 33 milioni investiti, mai speso così tanto a gennaio