in

La confessione di Elvis Abbruscato: “Oggi mi sarebbe piaciuto di più giocare nella Roma che nel Napoli”

Elvis Abbruscato
Elvis Abbruscato

L’ex attaccante Elvis Abbruscato, oggi vice-allenatore dell’Italia Under 18, ha rilasciato un’intervista a Soccermagazine, citando anche il Napoli di oggi. “Dove mi sarebbe piaciuto giocare di più tra questo Napoli e la Roma con la prima punta? Ma sicuramente alla Roma, anche se mi piace moltissimo il calcio di Gattuso: esprime un gioco propositivo e c’è un’idea ben chiara”.

“La Serie A è sicuramente cambiata in termini di giocatori, che anni fa davano lusso. C’erano tantissimi talenti molto importanti. Anche se nel nostro campionato sono diminuiti i giocatori con delle capacità calcistiche, d’altro canto è aumentato il livello calcistico e la proposta di gioco quindi è un qualcosa che si compensa. In passato mi sarei aspettato l’acquisto di Ronaldo dalla Juventus perché hanno sempre puntato sul loro brand e sapevo che sarebbero arrivati a grandi giocatori. La Juve ha una visione chiara, loro si proiettano su questo e in più hanno anche un management incredibile”, ha aggiunto.

Scritto da Emanuele

Cesare Prandelli risponde a Pablo Daniel Osvaldo: “Quando le persone non riescono a raggiungere determinati obiettivi attaccano gli altri”

Quali sono le squadre che ha rifiutato Gattuso per sposare la causa Napoli?

Bologna-Napoli in tv: orario diretta partita e dove vederla