in

Gennaro Gattuso dopo Napoli-Parma: “Le offese gratuite sono uscite da persone conosciute”

Quali sono le squadre che ha rifiutato Gattuso per sposare la causa Napoli?

Gennaro Gattuso ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria del Napoli sul Parma. “Non avevo dubbi che la risposta sarebbe stata positiva. Se avessi avuto percezione che la squadra non mi seguisse e non facesse nulla sarebbe stato meglio andare a casa. Oggi la partita mi è piaciuta. Contro il Parma una squadra tecnica fa sempre fatica perché è una squadra ostica che viene sempre a pressare. Abbiamo annusato i pericoli, abbiamo saputo soffrire. Abbiamo giocato da squadra. Quando ci siamo messi a cinque abbiamo fatto bene. Poi è chiaro che bisogna migliorare. Ma abbiamo un solo attaccante di ruolo, se all’Inter togli Lukaku e Lautaro… Noi oggi abbiamo solo Petagna come attaccante di ruolo”.

Per poter sfruttare le seguenti promozioni è necessario cliccare sul book di riferimento ed effettuare l’iscrizione sui seguenti siti che operano in Italia in totale sicurezza

“Io sto prendendo schiaffi a destra e a manca tutti i giorni, sembra che siamo penultimi in classifica. Ci vuole serietà. Io non sto a far polemica. Questa tarantella è cominciata da un mese a questa parte. Sento parlare della mia pescheria. Anzitutto lì ci vuole classe per andare a mangiare nella mia pescheria. Sento dire che sono un maleducato, che sto morendo e non posso allenare, che sono incapace. Che sono incapace forse è la cosa più vera. Le offese gratuite sono uscite da persone conosciute, che lavora da tanti anni qui. Non mi sento a mio agio. Il presidente non mi ha mai fatto mancare nulla, io sono un suo dipendente, gli ho chiesto Bakayoko e me l’ha dato. Io non mi sono permesso di andare a sedermi a tavolino con altre squadre. Mi hanno chiamato, ma non sono andato”.

Scritto da Emanuele

Politano al Napoli

Napoli-Parma 2-0: Matteo Politano mette al sicuro il risultato

Caso Elmas, il CT della Macedonia attacca: ''Società poco corretta''

Pagelle Napoli-Parma, voti Sportmediaset e commento: Eljif Elmas il migliore in campo