in

GAZZETTA – Paulo Dybala ha la media voto migliore della Serie A

Video gol Dybala: realizza su punizione. 1-0 Juve

La Gazzetta dello Sport oggi in edicola propone in prima pagina un focus sul futuro allenatore del Milan, individuato in Ralf Rangnick. “Nella tana di Rangnick”, titola quindi la rosea. “Duro, geniale e motivatore. FIdatevi farà grande il Milan”, riporta il quotidiano dopo il viaggio a Backnang in Germania, dove il Professore ha le sue radici. Nel frattempo arrivano segnali da Zlatan Ibrahimovic che dichiara, dopo aver raggiunto il traguardo delle 100 presenze in rossonero, di voler giocare ancora tante gare in rossonero. Non si parla del Napoli, che d’altronde è atteso da un match poco invitante contro l’Udinese, al San Paolo.

Intanto, ecco una comparazione delle migliori quote consigliate questa settimana dalla nostra redazione per giocare su Napoli Udinese. Sarà possibile cliccare sull’operatore o sulla quota per accedere al sito di riferimento ed effettuare l’iscrizione.

A centro pagina il quotidiano propone cinque motivi per cui l’Inter può ancora credere allo Scudetto. Il primo e probabilmente il più importante è quello relativo alla crisi della Juventus, che giocherà contro la Lazio lunedì. DA considerare anche la gestione delle forze attuata da Antonio Conte, che ha ruotato gli attori della sua Inter, ed il fattore Nino Maravilla: Alexis Sanchez è un giocatore ritrovato. Quarto punto il grande apporto degli esterni dopo il passaggio al 3-4-1-2 ed infine ma non ultimo per importanza la miglior difesa post lockdown. Taglio basso dedicato a Paulo Dybala: è lui ad avere la media voto migliore dell’intera Serie A. Contro la Lazio tornerà accanto a Cristiano Ronaldo per evitare ulteriori scivoloni a Maurizio Sarri. La Juventus in questo momento non può fare a meno di Paulo Dybala.

 

Questo sito confronta le quote e i prodotti dei bookmaker da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità. E’ altresì possibile che, per motivi di ordine tecnico, alcuni dei bookmaker selezionati non siano temporaneamente visibili nelle tabelle comparative.

Scritto da Emanuele

GAZZETTA - Ansia per Milik, infortunio e rinnovo tengono sulle spine il Napoli

Napoli, Maurizio Pistocchi condanna Arkadiusz Milik: “È stato sfigato”

RADIO MARTE, Auriemma: ''Immobile poteva andare al Napoli, ci furono incomprensioni''

CDS – “Il Napoli tenta Ciro, la Lazio non lo molla”