in

GAZZETTA – L’Inter sogna l’Europa League e Lionel Messi

Minacce Conte, nuova lettera poco fa: ''Sappiamo dove vivi''

“Inter, coppa e Messi”. Questo il titolo che La Gazzetta dello Sport dedica ai nerazzurri, impegnati questa sera a Colonia nella finale di Europa League contro il Siviglia. Antonio Conte ci prova dopo 6 anni dalla semifinale contro il Benfica, persa quando allenava la Juventus. Romelu Lukaku insegue il record di Ronaldo. Intanto Lionel Messi gela il Barça: “Mi sento più fuori che dentro”. Ora la palla passa a Steven Zhang. “Vacanze al Covid: il calcio trema”, si legge in taglio basso. In Italia impennata dei contagi: 845 casi. Brutte sorprese al ritorno in campo: anche Andrea Petagna, Jeremie Boga e due giocatori del Toro positivi. È allarme per il campionato. “Il virus ha colpito i calciatori rientrati dalle vacanze: sono tutti in isolamento e asintomatici. E la partenza del 19 settembre si avvicina”.

“Il Milan attende Ibra per domenica. Si lavora all’accordo”, titola la rosea sul rinnovo dello svedese. “Intreccio Dzeko-Juve. Un regalo per Pirlo se Milik va alla Roma” è la principale ipotesi di mercato avanzata dal quotidiano. Festa per lo Spezia, intanto: i liguri sono approdati per la prima volta nella loro storia in Serie A.

Scritto da Emanuele

SKY - Gattuso porterà tutta la squadra in ritiro

Napoli, dubbi sul futuro di Gennaro Gattuso: il tecnico rifiuta tutte clausole e penali per il rinnovo

GAZZETTA - Ansia per Milik, infortunio e rinnovo tengono sulle spine il Napoli

CDS – Roma, l’ingaggio di Edin Dzeko ostacola la cessione di Arkadiusz Milik da parte del Napoli