in

Coronavirus, si ferma tutto: Premier League e Super Lig turca si arrendono, la Bielorussia no

Il calcio inglese rimarrà fermo almeno fino al 30 aprile. Lo ha deciso la Football Association in accordo con la Premier League e la Lega inglese. Si prolunga dunque la sospensione, inizialmente prevista fino al 3 aprile. Anche Carlo Ancelotti, insieme al suo Everton, dovrà conoscere quindi un periodo di stop. “Siamo uniti nell’impegno per trovare il modo di riprendere la stagione calcistica 2019/20 e garantire che tutte le partite di campionato, coppe nazionali ed europee vengano giocate non appena ci saranno le condizioni di sicurezza. Abbiamo condiviso la scelta della Uefa di rinviare gli Europei di un anno proprio per ricavare spazi nei calendari e mantenere l’integrità di ogni competizione”, si legge nel comunicato ufficiale. Intanto anche la Super Lig turca ha deciso di sospendere tutto. Il Ministro dello sport Muharrem Kasapoglu ha annunciato lo stop del campionato nazionale e di tutti gli sport per almeno un mese. In Bielorussia, invece, si gioca.

Scritto da Emanuele

''Il primo giorno di Gennaro Gattuso'', la società pubblica un video sui profili social

La quarantena di Gennaro Gattuso: chiamate continue ai calciatori del Napoli

PSG-Allan: i francesi tornano alla carica. Leonardo lo vuole da gennaio

Calciomercato Napoli, Carlo Ancelotti chiede Allan all’Everton